Coltello Sardo Coltelli di Sardegna Coltelli Sardi artigianali fatti a mano »        Home | Coltelli Sardi | In Sardegna | Privacy | Credits | Copyright | Mappa | Link |
Logo sito Sabiu.it parte 2
Coltello Sardo Coltelli di Sardegna Coltelli artigianali Sardi - Coltelli interamente realizzati a mano, seguendo la millenaria tradizione del coltello in Sardegna

Coltello SardoColtelli di Sardegna

Lametta stile guspinesa

Manico in legno di ginestra, acciaio C90

La lama di questo coltello in acciaio C90, non inossidabile. Il classico coltello sardo realizzato con questo acciaio. Il manico il legno di ginestra, stagionato. L'anima, anch'essa realizzata in C90 e temprata alla forgia assieme alla lama. Il manico dotato di un laccio in cuoio legato al codolo. Leggero e maneggevole, la sua forma quella del coltello del contadino, usato per la potatura delle piante. La lama senza punta veniva utilizzata anche in miniera, dove le scarse condizioni di luce, non consentivano l'uso in sicurezza di coltelli con la punta. Inoltre il coltello poteva essere usato in sostituzione delle altre posate. Bisogna per considerare che il coltello senza punta nasce al tempo del regno di Sardegna, quando per editto di Re Vittorio Emanuele I, viene ribadito che severamente vietato il porto di armi con la punta. Il popolo, che sempre ha delle soluzioni pratiche e fantasiose, inventa il coltello senza punta.


SCHEDA TECNICA
Lama: C90 da 11 cm
Manico: Legno di ginestra
Fornimenti: Alpacca
Lunghezza totale: 23,5 cm


Coltello sardo fatto a mano
Lametta in ginestra vedi l'ingrandimento del coltello


resolza artigianale
Dettaglio del coltello vedi l'ingrandimento del coltello

Coltello Sardo Coltelli di Sardegna